TIC Properties

Il tenant-in-common (TIC) forma di proprietà per gli investimenti immobiliari di 1031 exchange funds era presente prima del 2002, ma fino al rilascio dell’IRS di procedura entrate 2002-22, sponsor TIC invocato parere legale per difendere la redditività di TIC properties per i proventi di scambio. Tutto è cambiato con il Rev Proc, che ha fornito linee guida che chiariscono i parametri necessari per qualificare gli interessi TIC come proprietà sostitutiva in uno scambio 1031. Successivamente, TIC investments ha rapidamente guadagnato popolarità tra gli investitori di scambio 1031 in cerca di reddito passivo. Con minimi a partire da $50.000, gli investitori sono stati in grado di diversificare in più proprietà TIC. TIC properties ha permesso a 1031 scambiatori di partecipare a proprietà tipicamente disponibili solo per gli acquirenti istituzionali. Per saperne di più sui vantaggi di TIC qui.

Dal 1997, i presidi di Realtynet Advisors hanno assistito i clienti di exchange 1031 che investono in proprietà TIC 3rd party affittate a inquilini nazionali che garantiscono il contratto di locazione e sono responsabili dei costi operativi della proprietà. Nel 2002, Realtynet ha iniziato a sponsorizzare le proprie proprietà TIC, diventando uno dei primi sponsor TIC della nazione.

Con il crollo finanziario del 2007-2008, il numero di scambi è diminuito e la maggior parte degli sponsor TIC ha cessato l’attività o ha rivolto la propria attenzione altrove. Con la rinascita degli scambi 1031 negli ultimi anni, la necessità di diversificazione, sicurezza e reddito passivo ha motivato le società immobiliari a offrire proprietà sostitutive agli scambiatori 1031. Invece di utilizzare la forma di proprietà TIC pre-crash, gli sponsor hanno scelto la struttura del Delaware Statutary Trust (DST), che fornisce vantaggi simili ai TIC.

DST sostituzione proprietà ha molti vantaggi da considerare, ma DST sono disponibili solo per gli investitori accreditati (alto patrimonio netto o reddito annuo). Pertanto, Realtynet Advisors fornisce agli investitori 1031 che non soddisfano lo standard degli investitori accreditati, ma cercano un reddito mensile sicuro senza il fastidio o la spesa di gestione in corso, l’accesso alle proprietà dalla manciata di sponsor TIC attivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.