Utilizzo della sfocatura Tilt-Shift in Photoshop

La sfocatura Tilt-Shift è il terzo dei cinque filtri di sfocatura nella Galleria Sfocatura disponibili in Photoshop CC e versioni successive, ma è stato introdotto per la prima volta come uno dei tre filtri in Photoshop CS6.

La fotografia tilt-shift è un modo per dare ai soggetti di una foto un aspetto in miniatura. Ciò si ottiene focalizzando e sfocalizzando selettivamente parti dell’immagine tramite inclinazione manuale e spostamento dell’obiettivo della fotocamera, creando una profondità di campo simile alla fotografia macro. In questo tutorial, imparerete come utilizzare il filtro Tilt-Shift per ottenere l’effetto miniatura e aggiungere un effetto bokeh.

Attività tutorial
Verso Brooklyn di Peter Alfred Hess

Scegliere la foto giusta
Questo effetto funziona meglio con le foto scattate dall’alto, guardando verso il basso con un angolo sul soggetto che sarà a fuoco. Anche la foto dovrebbe essere a fuoco e semplice ma interessante. L’immagine qui sotto è stata scelta per mostrare l’effetto e il bokeh. È possibile utilizzare qualsiasi altra immagine che ti piace.

Utilizzo dei Pin e modifica delle aree di sfocatura e transizione
FASE UNO: aprire l’immagine Verso Brooklyn, fare clic con il pulsante destro del mouse sul livello di sfondo e scegliere Converti in oggetto avanzato. In alternativa, puoi selezionare quel livello e andare su Filter>Converti per Filtri intelligenti. Gli oggetti avanzati sono ottimi quando si usano i filtri, poiché rendono modificabili i filtri applicati in qualsiasi momento.

Utilizzo di Iris Blur in Photoshop

FASE DUE: Vai a Filter>Blur Gallery>Tilt-Shift. Questo aprirà la Galleria Sfocatura e mostrerà l’effetto dei valori di filtro predefiniti sull’immagine. Vedrai un perno al centro dell’immagine con un paio di linee continue e tratteggiate sopra e sotto di esso.

FASE TRE: A destra dello schermo, ci sono due pannelli: Il pannello Strumenti sfocatura principale in alto con le opzioni e i controlli del filtro Tilt-Shift, e il pannello Effetti sfocatura in basso, con alcune opzioni e impostazioni aggiuntive per l’effetto bokeh.

FASE QUATTRO: ci sono un paio di controlli nella barra delle opzioni che potrebbero tornare utili. Alta qualità controlla la qualità di rendering dell’anteprima. Se questa casella è selezionata, l’anteprima potrebbe essere resa un po ‘ più lenta, a seconda del dispositivo. Se selezionata, Anteprima mostra il risultato di eventuali modifiche nelle impostazioni del filtro sfocatura. Quando deselezionata, è possibile visualizzare l’immagine originale senza alcuna sfocatura. Suggerimento: è possibile premere il tasto P per attivare e disattivare l’anteprima. Fare clic sull’icona Rimuovi tutti i pin (freccia curva) nella barra delle opzioni per rimuovere tutti i pin di sfocatura sull’immagine.

Utilizzo di Iris Blur in Photoshop

FASE CINQUE: ci sono tre aree controllate dalle linee. L’area protetta (1) è l’area tra il perno centrale e le linee continue. Quest’area non è affatto influenzata dalla quantità di sfocatura, quindi rimane nitida e a fuoco. L’area di transizione (2) è l’area tra le linee continue e tratteggiate. La sfocatura cresce progressivamente dalle linee continue verso quelle tratteggiate, dove raggiunge la sua piena forza. L’area di sfocatura completa (3) ottiene un effetto di sfocatura al 100%, quindi tutte le parti dell’immagine al di fuori delle linee tratteggiate sono sfocate al 100%.

Utilizzo della sfocatura dell'iride in Photoshop

FASE SEI: Per spostare il perno intorno, è sufficiente fare clic sul suo centro e trascinarlo in una nuova posizione, quindi rilasciare il pulsante del mouse. Per modificare la quantità di sfocatura di un pin, selezionarlo facendo clic sul suo centro, quindi è possibile:

• Spostare il mouse sull’anello esterno, quindi fare clic e trascinare in senso orario per aumentare la quantità di sfocatura e in senso antiorario per diminuirla.
•Trascinare il cursore Sfocatura nel pannello Strumenti sfocatura a destra per aumentare la quantità di sfocatura e a sinistra per diminuirla.
•Fare clic all’interno del campo Sfocatura sotto il pannello Strumenti Sfocatura e immettere un valore intero compreso tra 0 e 500 px.

Utilizzo di Iris Blur in Photoshop
Utilizzo di Iris Blur in Photoshop

PASSO SETTE: è possibile regolare l’area protetta facendo clic e trascinando i punti sulle linee continue. È sufficiente posizionare il cursore sul punto e, quando la forma del cursore si trasforma in un’icona di rotazione, fare clic sul punto e trascinarlo per regolare l’area di sfocatura o ruotare la sfocatura.

Usando Iris Blur in Photoshop

Puoi anche fare clic e trascinare la linea continua stessa per spostarla mantenendo il suo angolo di rotazione e puoi fare clic e trascinare la linea tratteggiata per regolare le dimensioni dell’area di transizione. Più le linee tratteggiate sono lontane da quelle solide, più liscia è la transizione.

Utilizzo della sfocatura iris in Photoshop

Il valore di messa a fuoco nella barra delle opzioni in alto controlla la quantità di sfocatura tra il perno centrale e le linee continue.

Utilizzo della Sfocatura iris in Photoshop

Gli effetti Distorsione e Bokeh
FASE UNO: L’effetto Distorsione nel pannello Strumenti Sfocatura è simile a quello della Sfocatura radiale (Filtro>Sfocatura>Sfocatura radiale). Trascinando il cursore a destra si aggiungerà un effetto zoom alla sfocatura, e trascinando il cursore a sinistra si aggiungerà un effetto di rotazione.

Per impostazione predefinita, la Distorsione viene applicata solo alla parte inferiore dell’immagine, quindi per applicarla a entrambe le parti, selezionare l’opzione Distorsione simmetrica sotto il cursore.

Utilizzo di Iris Blur in Photoshop

Assicurati di provare impostazioni e valori diversi fino a ottenere un risultato che ti piace.

Utilizzo della sfocatura iris in Photoshop

FASE DUE: Un altro effetto che puoi aggiungere all’immagine con il filtro Tilt-Shift è l’effetto bokeh. Bokeh è l’effetto creato quando l’obiettivo della fotocamera rende out-of-focus punti di luce.

FASE TRE: selezionare la casella Bokeh nel pannello Effetti sfocatura e iniziare a modificare il valore Bokeh luce per creare l’effetto bokeh. Il valore Bokeh della luce controlla l’intensità complessiva dell’effetto bokeh. Bokeh Color controlla il colore del bokeh, simile alla Saturazione nella finestra di dialogo Tonalità / Saturazione. Gamma di luce controlla la gamma di luce in cui appare il bokeh. Se trascini il cursore nero verso sinistra, escludi le aree più scure. Se trascini il cursore bianco verso destra, escludi le aree più chiare dell’immagine.

Utilizzo di Iris Blur in Photoshop

Gioca con i diversi valori fino a ottenere un risultato che ti piace.

Utilizzo di Iris Blur in Photoshop
Utilizzo di Iris Blur in Photoshop

Questo tutorial ha coperto le basi del filtro Tilt-Shift e ha spiegato un paio di modi diversi di usarlo per ottenere risultati interessanti. Spero che ti siano piaciuti i suggerimenti e i trucchi e che il tutorial sia utile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.